Metodologia

Il Kaspersky IT Security Calculator si basa su un sondaggio online annuale condotto tra migliaia di IT e responsabili delle decisioni aziendali in tutto il mondo. Nel 2020, Kaspersky e B2B International hanno intervistato 5.266 partecipanti che lavoravano in aziende con 50-4.999 dipendenti, provenienti da 31 paesi, e che erano in aziende di diverse dimensioni e in diversi settori. Le statistiche presentate in Kaspersky IT Security Calculator sono state riportate dai partecipanti e sono solo di riferimento.

Geografia

Le statistiche del Calcolatore si basano sulle risposte degli intervistati dai seguenti paesi:

Nord America

USA e Canada

Europa

Germania, Spagna, Francia, Italia, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Belgio, Ungheria, Paesi Bassi

APAC

Australia, India, Indonesia, Malesia Singapore
Giappone
Cina

LATAM

Brasile, Colombia, Messico, Perù, Cile, Argentina

META

Arabia Saudita, Turchia, Emirati Arabi Uniti, Sud Africa

Russia

Russia
Kazakistan
LE STATISTICHE PER L'OPZIONE “TUTTI I PAESI" INCLUDONO TUTTI QUESTI STATI.

Statistiche

Gli intervistati sono stati selezionati in base al loro livello di influenza sulle decisioni di sicurezza IT all'interno della loro organizzazione e alla conoscenza delle questioni di sicurezza IT. Tutte le risposte sono state aggregate in categorie definite per regione, settore e dimensioni dell'azienda. Va tenuto presente che maggiore è il numero di partecipanti che forniscono dati, più affidabili saranno i risultati. Questo è il motivo per cui i risultati basati su meno di 15 intervistati non vengono visualizzati nel calcolatore. Invece, i risultati della ricerca per queste richieste vengono ampliati per fornire una quantità sufficiente di dati. Si raccomanda inoltre di utilizzare con cautela le statistiche basate su meno di 30 intervistati, poiché questa è ancora una percentuale bassa.

Budget di sicurezza IT

Il grafico mostra il budget medio annuale che le aziende dispongono in questo momento in sicurezza IT, il budget speso in sicurezza IT rispetto al totale disponibile e la percentuale media di cambiamento previsto per tale budget nei prossimi tre anni. Il calcolo del budget avviene considerando le risposte alle domande qui di seguito riportate. Per ottenere il calcolo, gli intervalli presenti nelle domande sono stati trasformati in variabili continue per poi prendere il punto medio (il punto più alto e il più basso rispettivamente per i primi e gli ultimi intervalli). Il valore medio mostrato viene ottenuto con la media sfrondata.

Il budget della sicurezza IT introdotto dall'utenti di Calculator viene considerato uguale alla media del settore se la devianza è meno del 5%.

La domanda posta:
  • Facendo una stima, quanto spende la tua azienda in IT?
    1-49 DIPENDENTI50-999 DIPENDENTI1000+ DIPENDENTI
    Meno di $2.500Meno di $125.000Meno di $1,25mln
    $2.5m- $5m$125m - $250m$1.26mln - $2,5mln
    $5.1m - $12,5m$251m - $500m$2.6mln - $5mln
    $12.6m - $50m$501m - $1,25mln$5.1mln - $12,5mln
    $51m - $100m
    $1.26mln - $2,5mln$12.6mln - $25mln
    $101m - $250m$2.6mln - $3,75mln$25.1mln - $50mln
    $251m - $500m$3.76mln - $5mln$50.1mln - $250mln
    $501m - $750m$5.1mln - $12,5mln$251mln - $1mld
    $750m+$12.6mln +$1mld+
  • Approssimativamente, che percentuale di questo budget è destinata alla sicurezza IT?
    Meno del 1%
    2-4%
    5-10%
    11-15%
    16-20%
    21-25%
    26-50%
    51-60%
    61-75%
    Più del 75%
  • Le cifre mostrate in questa domanda sono in moneta locale. Di seguito un esempio che riguarda gli Stati Uniti.
  • Aumento del 50%
    Aumento del 30-49%
    Aumento del 10-29%
    Aumento del 1-9%
    Nessuna variazione
    Decremento del 1-9%
    Decremento del 10-29%
    Decremento del 30-49%
    Decremento del 50%+

Misure di sicurezza in vigore

Il grafico mostra le tecnologie e le soluzioni che le aziende stanno attualmente utilizzando. La percentuale di protezione degli endpoint rappresenta il tasso di penetrazione della protezione degli endpoint nelle imprese, ovvero la percentuale di terminali aziendali (sia fisici che virtuali) che hanno un software di sicurezza installato in media all'interno di una struttura di questo segmento e settore.

La risposta alla domanda:
  • Per ciascuna delle seguenti soluzioni di sicurezza IT, la tua organizzazione l'ha adottata o prevede di adottarla entro i prossimi 12 mesi?
  • Quale percentuale dei seguenti dispositivi utilizzati nella tua organizzazione dispone di software per la sicurezza degli endpoint?

Minacce

Il grafico mostra le cyberminacce e le violazioni di cui le aziende sono state vittima negli ultimi 12 mesi e il costo massimo di un incidente per un'azienda. L'elenco delle minacce per le aziende finanziarie è esteso al fine di includere quelle rilevanti solo per questo settore. Entrambi gli elenchi includono il numero limitato di minacce che le aziende hanno riscontrato, comparate con l'elenco sul quale agli intervistati è stato chiesto di rispondere. Le minacce mostrate sono le più gravi.

Il costo massimo di un incidente per un'azienda include solo quelle aziende con 50 o più dipendenti e racchiude il costo stimato a cui un'azienda potrebbe incorrere dopo una violazione in ognuna delle seguenti categorie:
  • Affari persi
  • Assunzione di consulenti esterni
  • Danno all'affidabilità creditizia / Assicurazione
  • PR Aggiuntive
  • Compensazione
  • Miglioramento del Software / Infrastruttura
  • Paghe aggiuntive per staff interno
  • Assunzione di nuovo staff
  • Formazione dello staff

La domanda posta:
  • La tua azienda ha riscontrato alcuno dei seguenti problemi negli ultimi 12 mesi?
  • Potresti stimare il costo totale dell'azienda per quanto riguarda le paghe che questa assegnazione / riassegnazione delle risorse ha fino ad adesso comportato a seguito di tutte le violazioni riscontrate negli ultimi 12 mesi?
  • C'è stata qualche violazione di dati riscontrata negli ultimi 12 mesi che ha reso necessario usufruire dei servizi di qualcuno dei seguenti professionisti esterni all'organizzazione al fine di risolvere il problema?
  • Potresti stimare il totale del costo aggiuntivo per il business a seguito dell'assunzione di questi professionisti che hanno fornito assistenza in seguito alla violazione dei dati riscontrata negli ultimi 12 mesi?
  • Hai perso qualche contratto od opportunità di business a seguito della violazione? Se sì, potresti stimare il valore totale di questa perdita?
  • Potresti stimare i costi aggiuntivi di marketing/PR a cui il tuo business probabilmente incorrerà nel riparare questo danno?
  • Gentilmente, potresti fare anche una stima simile per quanto riguarda l'aumento dei costi finanziari a seguito di un maggiore premio assicurativo o di un danno all'affidabilità creditizia?
  • In risposta ad una violazione riscontrata, i business investiranno spesso in staff, formazione o tecnologia aggiuntivi per evitare ulteriori problemi. La tua azienda ha fatto alcuno di questi investimenti in risposta alle violazioni di dati riscontrate negli ultimi 12 mesi? Se sì, potresti stimare quanto è stato speso fino ad oggi per le misure di seguito riportate?

Raccomandazioni

Questi utili suggerimenti sono forniti dagli esperti Kaspersky in base alle dimensioni dell'azienda, al settore e al paese e si basano sull'esperienza di Kaspersky maturata in 22 anni di lavoro con clienti aziendali.

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito. La navigazione su questo sito implica l'uso e l'accettazione dei cookie. Per sapere di più sull'impiego dei cookie su questo sito, clicca su maggiori informazioni

Accetta e Chiudi