48AF3A60-914C-4C95-B1E0-3397FF00C1E9 Created with sketchtool.
Calculator
Europa, Finanza, 4 999 impiegati
7E919FA3-84AA-4530-B42D-91BADB226992 Created with sketchtool.
  • Tutti
  • Asia Pacifica & Giappone
  • Europa
  • America Latina
  • Medio Oriente, Turchia e Africa
  • Nord America
  • Russia
7E919FA3-84AA-4530-B42D-91BADB226992 Created with sketchtool.
  • Tutti
  • Finanza
  • Governo
  • Settore industriale / Manifatturiero
  • IT & Telecomunicazioni
  • Commercio al dettaglio e all'ingrosso
$
Calcola
Analizza il profilo di sicurezza della tua azienda
Ecco la guida più recente sul costo della sicurezza IT. Seleziona le informazioni che corrispondono alla tua azienda per vedere il budget medio che le aziende del tuo stesso settore spendono in sicurezza IT (per paese, tipologia, dimensioni), quali misure di sicurezza adottano, quali sono i maggiori vettori di minaccia che incontrano, quanti soldi perdono di conseguenza e cosa puoi fare per evitare di essere a rischio. Il Calculator è un tool che può cambiare nel tempo. I dati presentati possono essere aggiornati e/o aggiunti considerando le informazioni fornite dai nostri clienti e ottenute da Kaspersky Lab.
Budget di sicurezza IT nel 2018
Dati ottenuti grazie a un sondaggio su 45 intervistati*
Europa, Finanza, 4 999 impiegati
Il budget in sicurezza informatica ammonta al 21% del totale speso in IT
Media
$ 6 418 885
Media
$ 6 418 885
max
$ 52 500 000
2018
2021
Cambiamenti previsti per il budget di sicurezza IT tra tre anni
+ 13 %
ANNO
2018
2021
Minacce degli ultimi 12 mesi
Dati ottenuti grazie a un sondaggio su 49 intervistati*
Europa, Finanza, 4 999 impiegati
69%
Smarrimento di apparecchiature o di dispositivi
61%
Fuga di dati
61%
Virus & malware
49%
Incidenti che coinvolgono dispositivi connessi a Internet che non siano computer
47%
Attacchi mirati
47%
Condivisione non appropriata di dati attraverso dispositivi mobili
45%
Perdita elettronica di dati del sistema interno
45%
Incidenti che riguardano i servizi su cloud di terze parti utilizzate dall'azienda
45%
Attacchi DDoS
43%
Uso non appropriato delle risorse IT da parte dei dipendenti
43%
Attacchi phishing / d'ingegneria sociale sugli account
39%
Incidenti che riguardano i fornitori con cui l'azienda condivide dati
39%
Incidenti che riguardano l'infrastruttura IT gestita da terze parti
39%
Incidenti che riguardano ambienti virtuali
33%
Cryptomalware/ ransomware
24%
Attacchi al core dei sistemi di transazione /back office
18%
Attacchi ai servizi bancari online
14%
Perdite finanziarie dovute ad attacchi ai bancomat
12%
Attacchi ai sistemi Point Of Sale (POS)
84%
Qualunque minaccia
$ 1 073 283
Costo medio di un incidente
Consigli

Le aziende il cui business principale riguarda le transazioni di denaro sono sempre oggetto di attacco da parte dei cybercriminali. Con l’avanzare delle tecnologie nel settore delle truffe, i cybercriminali stanno abbandonando i clienti che sono “prede facili” per concentrarsi su obiettivi più difficili ma che danno maggiori profitti, ovvero i service provider. Le cui maggiori preoccupazioni sono: attacchi mirati, sicurezza dei sistemi embedded (bancomat, POS, etc), fattore umano, disponibilità su cloud, truffe e ransomware. Tutti i sistemi interconnessi mirano a individuare gli attacchi sofisticati, tuttavia alle fasi di previsione e risposta viene dedicata minore attenzione e invece ci sarebbe bisogno di maggiori investimenti. Le aziende che gestiscono servizi finanziari dovrebbero dotarsi di soluzioni anti-attacchi mirati, sicurezza per i sistemi embedded e soluzioni specifiche per i data center.

Le istituzioni finanziarie europee affermano di trovarsi a gestire ogni giorno un numero sempre più alto di attacchi mirati, ma anche sempre più casi di comportamento inadeguato dei dipendenti (che spesso sono vittime di attacchi di ingegneria sociale) o incidenti che colpiscono le infrastrutture virtuali. Per questo, consigliamo a tali organizzazioni di formare costantemente specialisti di informatica forense e di creare programmi di formazione per i dipendenti. Una protezione affidabile delle infrastrutture virtuali che non diminuisca le prestazioni richiede una software ad hoc. Inoltre, gli attacchi ai terminali POS e ai servizi di online banking sono molto frequenti in Europa; si tratta di sistemi poco protetti che spianano la strada ai cybercrimiali che vogliono rubare denaro fisico o carte di credito e costituiscono anche un punto di accesso alle reti aziendali per perpetrare attacchi mirati. Tutto ciò porta alla necessità di dotarsi di soluzioni di sicurezza anti-truffa che siano in grado di proteggere i sistemi embedded.

Vuoi visualizzare altre statistiche?
Completa questo modulo per scaricare il report “On the Money: Growing IT Security Budgets to Protect Digital Transformation Initiatives".
Scarica il report
Hai bisogno di aiuto con la sicurezza IT?
Completa questo modulo e gli esperti di Kaspersky Lab si metteranno in contatto con te.
Contattaci
*Le statistiche sono il risultato di un sondaggio effettuato su 6.687 rappresentanti di aziende fino a 4.999 dipendenti in tutto il mondo. Il sondaggio è stato eseguito nel 2018 da Kaspersky Lab e B2B International. Le statistiche basate su meno di 30 persone, dato il campione esiguo, dovrebbero essere utilizzate con i dovuti accorgimenti interpretativi.

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito. La navigazione su questo sito implica l'uso e l'accettazione dei cookie. Per sapere di più sull'impiego dei cookie su questo sito, clicca su maggiori informazioni

Accetta e Chiudi